La stilista Alessandra Cappiello torna all’AltaRoma e ci presenta la sua nuova collezione Morfosis SS18

 

Alessandra Cappiello, stilista romana ormai rinomata, in occasione dell‘AltaRoma ha presentato a Roma la sua ultima collezione Morfosis SS18.

 

Dopo aver lavorato per diversi anni nel settore della moda, Alessandra Cappiello, nel 2004 decide di fare il grande salto e creare un suo marchio Morfosis. Nel 2008 arriva ad essere tra i finalisti del concorso Who’s On Next ? di Alta Roma.

Questo le consente di arrivare alle più grandi manifestazione di moda tra cui : Milano Fashion Week e Parigi Fashion Week.

Quest’anno torna a presentarci la sua nuova collezione Morfosis SS18 e sceglie ancora una volta di partecipare ad AltaRoma.

La nuova collezione primavera estate 2018 segue il concept del brand ossia La metamorfosi vista come un modo individuale di interpretare uno stimolo visivo, di indossare e concettualizzare un capo.

Un brand ed una collezione che nascono per tutte quelle donne che amano esprimersi attraverso i loro abiti.

Gli abiti sono state realizzati tutti in Made in Italy e tutti sono di tradizione sartoriale.

In questa collezione la prima cosa che risalta all’occhio sono i colori a volte tenui, a volte accesi, a volte mixati tra loro.

Questi colori creano un impatto visivo immediato.

Anche i tessuti vengono mixati tra loro per far risaltare ancora di più l’impatto visivo di questi abiti.

Nonostante l’alta percentuale di colori vivaci la collezione non perde la sua raffinatezza anzi viene esaltata dall’utilizzo di questi colori.

Un altra caratteristica sono i fiocchi da portare al collo, lunghi e ben visibili. Li troviamo quasi su ogni abito realizzato dalla stilista.

Sicuramente questa collezione è adatta ad una donna sicura di se e che non ha paura del giudizio degli altri, tanto da indossare colori sgargianti a qualsiasi età senza cadere nel ridicolo ma con eleganza e raffinatezza.

Attualmente Morfosis viene distribuito in Giappone, USA, Regno Unito ed Egitto.

                

14 commenti il AltaRoma: Morfosis SS18

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *