Come ogni anno Pantone decreta quale sarà il colore per eccellenza e quest’anno abbandona del tutto i toni caldi , che avevamo visto negli ultimi tempi, per puntare a qualcosa di nuovo: il Verde Greenery.

Il Verde Greenery è una tonalità di verde molto particolare, una particolare miscela con una punta di giallo.

Questa nuance è stata definita il colore di ogni primavera perfetta perciò per rappresentare questo periodo, periodo nel quale ogni pianta abbandona il suo stato catatonico e torna alla vita.

Il verde il colore della natura, delle piante, delle foglie e dell’erba.

Da molti, il Verde Greenery, è stato definito il colore più vitale che si sia mai visto oltre che vivo e allegro.

A differenza degli anni passati però questo colore ha da subito riscontrato successo in ogni ambito. Non solo la moda ne è stata travolta seguita poi dal make up ma anche l’home design. Da subito infatti il mercato dell’home design ha lanciato sul mercato centinaia di prodotti, di accessori della casa e di complementi d’arredo tinti di questa tonalità.

Nel campo della moda ovviamente è stato contagiato qualsiasi capo d’abbigliamento e accessorio a partire dai cappotti primaverili per arrivare agli stiletti. Ogni stilista ha dato la sua particolare interpretazione a questa nuance regalandogli molto spazio.

Anche nel beauty possiamo trovare ogni prodotto realizzato con questa nuance. Ombretti, smalti, eyeliner e per le più intraprendenti persino dei lucidalabbra.

E proprio per le più intraprendenti e per tutte coloro che hanno amato i trend più pazzi e allegri nell’hairstyle degli anni passati che gli hairstylist hanno scelto di dare una possibilità a questo colore. Avrete la possibilità di tingere le vostre punte di questa nuance e se proprio volete essere estreme anche tutta la chioma.

Non esagerate mi raccomando!

 

 

 

 

31 commenti il Il colore dell’anno: Verde Greenery

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *