Buongiorno ragazze 🙂
oggi abbandoniamo per un attimo la moda e riprendiamo invece un altra delle mie grandi passioni.. i libri.
Ultimamente mi sto concentrando sulla psicologia sopratutto infantile, avendo un figlio piccolino è sempre bene accettare i consigli da chi ne sa più di me ma è anche vero che non sempre i consigli della nonna siano quelli giusti.
Le generazioni cambiano, i rapporti sono diversi tra genitore e genitori, i tempi cambiano.
Mi basta pensare a quando io ero una bambina e a 3 anni l’unica cosa che facevo era giocare a calciotto e correre al parco ora guardo mio figlio ed è preso più dalla tecnologia che dai giochi collettivi. Sa utilizzare uno smartphone senza problemi, lo stesso vale per i tablet e il resto. 
Io i film li guardavo in cassetta lui li guarda sul telefono, al massimo in dvd.
I tempi cambiano ma qualcosa di fondamentale rimane, il rapporto con i nostri figli.
In quanto genitori le nostre responsabilità non riguardano solamente fornirgli un tetto, un pasto caldo e vestiti ma dobbiamo anche aiutarli nella loro crescita, aiutarli a trovare e sviluppare le loro capacita, dobbiamo sostenerli, ma sopratutto dobbiamo capirli.
Ed è proprio per questo che ho comprato questo libro poco tempo fa: 
 
” Le Madri Non Sbagliano Mai” di Bollea Giovanni
 
Il titolo è puramente ironico, lo dice lo stesso scrittore, è un pò un affronto alle donne che sono convinte di fare del bene per i loro figli e invece stanno facendo l’opposto ma è anche un modo per zittire chi critica i comportamenti delle mamme quando in realtà nessun’altra persona capisce e comprende meglio un bambino di sua madre.
Questo libro è utile perchè non ci da delle regole ma dei consigli, non ci dice cosa dobbiamo o non dobbiamo fare ma ci fornisce invece le linee guida per imparare a conoscere e comprendere i nostri figli. 
Ci spiega passo per passo ogni evoluzione psichica e fisica dei bambini, ad ogni fascia d’età.
Ci spiega più volte che dietro il comportamento di un bambino c’è sempre una spiegazione.
 
Giovanni Bollea scrivendo questo libro si è basato sulla propria esperienza clinica in quanto neuropsichiatra infantile.
Ci propone situazioni quotidiane e situazioni della vita familiare di tutti i giorni facendo luce sull’obbiettivo principale di ogni genitore 
 
“Rendere il proprio bambino felice e un cittadino responsabile”. 
 
io l’ho trovato molto utile perciò ve lo consiglio !
Buona giornata a tutte 🙂
 

29 commenti il Le madri non sbagliano mai

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *